Arriva lo sblocco (Jailbreak) per iPhone 3GS con purplera1n

Pubblicato: luglio 3, 2009 in Hacking e Pirateria, iPhone
Tag:, , , , ,

iphone3gs_4up

Ignorando gli accordi presi con il DevTeam, GeoHot ha rilasciato il nuovo tool per lo sblocco (Jailbreak) di iPhone 3GS. Il programma, in grado di “liberare il nuovo iPhone 3GS dalle regole imposte da Apple“, prende il nome di purplera1n. Contrariamente al volere del DevTeam, di aspettare il rilascio di iPhone OS 3.1 per evitare di dover trovare subito una nuova falla di sicurezza da utilizzare, GeoHot ha quindi deciso di fare di testa propria. Il giovanissimo hacker, ha dichiarato che gli basteranno pochi giorni per trovare un’altro bug da sfruttare con un exploit: inutile non permettere ai possessori di iPhone 3GS di applicare il Jailbreak.

Il DevTeam, non ha ancora rilasciato commenti sul proprio blog, ma dalle parole di MuscleNerd su Twitter si percepiscono subito amarezza e delusione per il rilascio di purplera1n, fa intendere infatti che l’arrivo di iPhone OS 3.1 è ormai vicino e che pochi giorni di attesa in più, avrebbero permesso anche ai nuovi utenti di applicare il Jailbreak al proprio iPhone.

Al momento, purplera1n, come prima versione beta, funziona soltanto sotto Windows e sta procurando problemi ai primi che hanno deciso di utilizzarlo. Personalmete consiglio di aspettare il tool del DevTeam o una versione più aggiornato di purplera1n.

Annunci
commenti
  1. […] versione per Windows di purplera1n è stata rilasciata Venerdì scorso ed ha già beneficiato di due update. Il primo ha […]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...