Nuove dichiarazioni di Apple contro il Jailbreak

Pubblicato: luglio 29, 2009 in Apple, Hacking e Pirateria, iPhone, News
Tag:, , , , , ,

Jailbreak

Apple ha rilasciato un ricco documento nel quale attacca pesantemente il Jailbreak. Sfruttando le ultime dichiarazioni degli hackers sulle vulnerabilità della sicurezza dovute al Jailbreak e ricordando che, oltre ad essere illegale, rendono inefficaci tutti i sistemi di protezione studiati ad hoc.

Apple ha dichiarato inoltre, che il processo modifica a proprio piacimento la baseband, la parte dedicata alle connessioni telefoniche ed internet. Attraverso una modifica non autorizzata, il Jailbreak potrebbe interferire con la geolocalizzazione e tante altre funzioni. La modifica dell’ECID potrebbe inoltre consentire agli Hacker o ai narcotrafficanti di telefonare in maniera gratuita ed anonima.

Nel documento ufficiale Apple conclude dicendo: “le misure tecnologiche di protezione progettate nell’iPhone servono precisamente per prevenire questo tipo di attività perniciose. Se divenisse legale, il jailbreak aprirebbe loro la porta.” Il Jailbreak potrebbe consentire a malintenzionati con mezzi e conoscenze adeguate di mettere in ginocchio i carrier e le loro reti, con attacchi “potenzialmente catastrofici”.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...