eric schmidt google

Il fatto che Eric Schmidt avrebbe lasciato Apple era chiaro ormai da tempo. Quest’oggi infatti Schmidt, amministratore delegato di Google, si è dimesso dal Consiglio di Amministrazione di Apple, una posizione che deteneva da agosto 2006. La concorrenza tra le due aziende sta diventando sempre più forte, con prodotti sempre più in competizione diretta tra loro: Chrome – Safari, Android – iPhone OS, Chrome OS – Mac OS X.

“Eric è stato un eccellente membro del consiglio di amministrazione di Apple, investendo il suo tempo prezioso, il talento, la passione e la saggezza per contribuire al successo dell’azienda”, ha affermato Steve Jobs, CEO di Apple. “Purtroppo, Google entra sempre di più in competizione con Apple, prima con Android e ora con Chrome OS. L’efficacia di Eric come membro del consiglio di amministrazione di Apple sarà notevolmente ridotto, in quanto egli dovrà abbandonare molte delle nostre riunioni a causa di potenziali conflitti di interesse. Pertanto, abbiamo deciso di comune che ora è il momento giusto per Eric per dimettersi dalla sua posizione nel consiglio di amministrazione di Apple. “


Si chiude in questo modo un importante capitolo nella storia delle alleanze strategiche di Cupertino, portando uno scenario completamente diverso per il futuro. Secondo alcuni analisti infatti, il prossimo grande alleato della Mela, potrebbe essere il suo più grande nemico: Microsoft. Un alleanza tra i due potrebbe certamente far fronte contro ai troppo ambiziosi progetti di Google.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...