Posts contrassegnato dai tag ‘App Store’

ilife

Nelle ultime ore, nel web sono iniziati a circolare i primi rumors su un possibile porting del pacchetto di iLife 2010 su iPhone. Apple stessa ha pubblicato le seguenti applicazioni sull’AppStore:

  • iPhoto: per modificare le immagini
  • iMovie: per modificare i video
  • iWeb: per creare pagine web dall’iPhone
  • Garageband: per creare musica dall’iPhone (altro…)

img_01622

Prossimamente, arriverà un nuovo aggiornamento per The Sims 3, che aggiungerà il supporto all’In-App Purchase e l’integrazione di nuove API permettendo di acquistare dei level pack aggiuntivi.

Si potrà estendere il gioco con 5 inclinazioni: vita notturna, fantascienza, gotico, medievale e università. (altro…)

app_store_cnet

Apple ha annunciato quest’oggi, che nel primo anno di vita dell’App Store, sono stati raggiunti più di un miliardo di download. L’App Store sta crescendo davvero molto velocemente, raggiungendo più di 65.000 apps ed oltre 100.000 sviluppatori iscritti all’iPhone Developer Program.

App Store è un nuovo fenomeno in questo settore, sia per le dimensioni che per la qualità” – ha dichiarato il CEO di Apple, Steve Jobs – “con 1.5 miliardi di applicazioni scaricate sarà molto difficile per gli altri raggiungerci”. (altro…)

wall2

Per festeggiare una anno dall’apertura dell’Apple Store, TUAW ha proposto un post molto divertente, sui termini di ricerca più strani usati dagli utenti di iPhone per ricercare le diverse applicazioni.

1. Fart (scoreggia, link iTunes). Sono ormai moltissime le applicazioni gratuite dedicate al mondo dei peti. Il fatto che siano comunque ricercati lascia a bocca aperta tutti i possessori di iPhone. (altro…)

wall

Vi siete mai chiesti quale sarebbe il prezzo di tutte le applicazioni presenti nell’Apple Store? Questo bizzarro calcolo è stato effettuato da busted loop. Siete curiosi?

Dopo aver attentamente analizzato i dati aggiornati al 7 luglio, si è scoperto che per comprare tutte le applicazioni presenti sullo Store, sarebbero necessari 144.326,06 dollaroni americani. Sono disponibili attualmente 55.732 applicazioni, nonostante molte di esse siano gratuite (12.538). Il costo medio di ogni una di esse è di 3,34$. (altro…)

overview-gallery1-20081014

I nuovi MacBook Pro vanno a ruba. In particolare, il MacBook Pro 13″ di fascia media e il MacBook Pro 15″ entry level, stanno terminando velocemente nei magazzini Apple. Ad accorgersene, è Gene Munster Piper Jaffray, che ha recentemente notato che i tempi di attesa sull’Apple Store sono di dieci giorni per le due versioni da 1.399€ e 1.599€.

Per l’analista, non si registrano tempi di attesa così lunghi per l’ordine di un MacBook da circa due anni. Il massimo picco registrato di recente è stato infatti di 4 o 5 giorni. Il team di Munster ha contattato 10 diversi Apple Store, scoprendo che in almeno sette di essi non era disponibile un MacBook Pro. Tutto questo che fa pensare che le carenze di scorte siano dovute ad un’inaspettata richiesta per l’azienda di Cupertino. (altro…)

tomtom_iphone

Nonostante sia un ottimo telefono, iPhone ha purtroppo pesanti limitazioni che ne rendono difficile implementazioni di GPS convenzionali. TomTom, ha creato il Car Kit, un supporto dotato di ricevitore GPS autonomo che si interfaccia con lo smartphone e con l’impianto stereo della vettura.

Tom Murray, vice presidente del marketing development di TomTom, ha annunciato: “solo l’abbinamento delle due cose produrrà la miglior esperienza utente possibile, sbaragliando concorrenti come Sygic”. “Il problema”, ha continuato, “è che un iPhone ha una ricezione non propriamente ottimale, e non possiede neppure le tecnologie chenegli anni i produttori hanno migliorato consentondo ai navigatori satellitari di funzionare con giusta approssimazione e, per esempio, anche in galleria”. (altro…)