Posts contrassegnato dai tag ‘iPhone 3G’

iphone 3gs 8gb

Secondo alcune indicrezioni diffuse da BGR, Apple sarebbe pronta a lanciare un modello di iPhone 3GS da 8GB. La notizia proviene da una comunicazione interna di Roger Wireless, carrier Canadese che distribuisce il Melafonino nel Nord America.

La notizia, avvalorata da una fotografia (in alto), non fornisce alcun dettaglio circa il prezzo. Vi ricordo che al momento, l’iPhone 3GS è disponibile in versioni da 16 e 32 GB e il rilascio di un versione da 8GB sarebbe una vera novità. (altro…)

iphone-a-rate

All’inizio potrebbe stupirvi: iPhone acquistabile in 12 rate mensili con interessi 0 a partire da 39,92 euro al mese per chi acquista il telefono online sul sito di Euronics. Prestate bene attenzione però, quando vi capitano tali offerte.

Dopo il rilascio sul mercato dell’iPhone 3GS, le grandi catene di negozi hanno ancora delle scorte di iPhone 3G da vendere ed è proprio per questo che Euronics ha offerto questo nuovo finanziamento sui modelli da 8 e 16GB. Un occasione utile per tutte le persone che a causa degli alti prezzi, non hanno ancora acquistato un iPhone e che si accontentano anche del modello precedente.

iphone-debloque

Come annunciato ieri, GeoHot ha rilasciato una nuova versione dello sblocco per iPhone 3GS: purlesn0w. E’ chiaro il rimando ai tool del DevTeam, finora unico polo dello sblocco del melafonino, e al suo precedente purplera1n in grado di applicare il Jailbreak in pochi istanti senza la creazione di un firmware “tarocco”.

Il DevTeam è stato ufficialmente tirato giù dal trono, e il suo posto è stato rimpiazzato da GeoHot, il geniale ragazzo che da tempo collaborava con il gruppo stesso di hacker. (altro…)

tomtom_iphone

Nonostante sia un ottimo telefono, iPhone ha purtroppo pesanti limitazioni che ne rendono difficile implementazioni di GPS convenzionali. TomTom, ha creato il Car Kit, un supporto dotato di ricevitore GPS autonomo che si interfaccia con lo smartphone e con l’impianto stereo della vettura.

Tom Murray, vice presidente del marketing development di TomTom, ha annunciato: “solo l’abbinamento delle due cose produrrà la miglior esperienza utente possibile, sbaragliando concorrenti come Sygic”. “Il problema”, ha continuato, “è che un iPhone ha una ricezione non propriamente ottimale, e non possiede neppure le tecnologie chenegli anni i produttori hanno migliorato consentondo ai navigatori satellitari di funzionare con giusta approssimazione e, per esempio, anche in galleria”. (altro…)