Perché usiamo un Mac? – Why we use a Mac?

Pubblicato: agosto 3, 2009 in Apple, iMac, MacBook, MacBook Air, MacBook Pro, OS X, Varie
Tag:, , , , , , ,

perchè usiamo un mac? - aggiornamento

La domanda è stata posta a diversi giovani utenti Mac e ne è uscito fuori un video molto interessante e divertente. Se anche voi siete amanti di Apple molto probabilmente conoscerete già le risposte. Le motivazioni sono tante e diverse, ma sembrano essere condivise da tutti:

  • Nessun odioso blue-screen;
  • Nessun virus;
  • Nessun errore DLL;
  • Nessun errore di registro;
  • Hanno un bel design, sono eleganti e molto cool;
  • Hanno il miglior sistema operativo al mondo: Mac OS X.

Ora vorrei citare il giovane ragazzo al minuto 1:20 del video. Voi utenti perché usate un Mac? Parlatene nei commenti.

Advertisements
commenti
  1. Guido ha detto:

    Ciao a tutti, sono al mio primo mac, ho acquistato da circa un mese un macbook pro 13″. Sono soddisfatto dell’acquisto ed anche se non ho ancora avuto modo di apprezzare appieno il software (aggiornato a Snow Leopard) ci sono alcune cose che penso sia utile mettere in risalto, magari in una prossima uscita Apple migliorerà i mbp. Ecco le mie critiche:

    1) Assolutamente da cambiare gli spigoli vivi del corpo della tastiera, il polso destro in particolare strofina sempre contro il bordo tagliente ed è davvero fastidioso. Così complicato fare dei bordi arrotondati?
    2) L’angolo basso a destra del trackpad utilizzato per simulare il click del tasto destro è troppo in basso rispetto alla tastiera e quindi costringe ad un movimento innaturale del pollice. Così complicato inserire la possibilità di attribuire la stessa funzione all’angolo in alto a sinistra del trackpad?
    3) I tasti Home, End, Canc (cancella a destra del punto di inserimento) erano una comodità troppo vantaggiosa per chi proviene dal mondo windows, certo si possono simulare con una combinazione di tasti ma non è la stessa cosa.
    4) Il tasto Enter è forse il tasto più usato in assoluto dopo la barra spaziatrice. Non era possibile realizzarlo di dimensioni maggiori?
    5) La mancata possibilità di collegare direttamente il mbp ad un ingresso HDMI, presente ormai su tutti i nuovi schermi tv, è grave, anche se nell’uso normale non si sente. Così complicato realizzare un cavo con uscita HDMI?
    6) Il trackpad è eccezionale, tuttavia a volte è necessario fare un click fisico (non sempre è sufficiente sfiorarne la superficie) che risulta un po’ duro.
    7) Un’ultima osservazione che non riguarda il mbp in sé ma il sistema operativo: il ridimensionamento delle finestre è decisamente superiore in windows, mentre sui mac è limitato ad una sola piccola area (il triangolino in basso a destra delle finestre), decisamente scomodo.

    Per il resto, il mbp è bellissimo, anche lo schermo glossy spesso criticato a me sembra eccezionale, i tempi di avvio e spegnimento sono impressionanti, la grafica delle finestre e gli spostamenti degli oggetti sono estremamente fluidi e credo che difficilmente ritornerò a windows. Scommetto che tra qualche anno windows cercherà di emulare il trackpad dei mac. Pochi i problemi avuti con Office per mac (versione 2004).

  2. li ha detto:

    e bellissimo e il miglior computer del mondo wow

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...